©2010 Comune di Maser (TV) - Tutti i diritti riservati
Piazzale Municipio,1 - 31010 Maser (TV)
Telefono 0423 923155 - Fax 0423 546155

sei in:  Storia, Turismo e Cultura  -  Di villa in villa  -  Villa Pasina

Villa Pasina

Villa Pasina
Via Gorghesana, 33 - Crespignaga –  non visitabile

Al confine con il territorio di Asolo, costruita in una splendida posizione paesaggistica, domina dall’alto di un colle la campagna verso Sud e l’orizzonte a Ovest.
La si raggiunge svoltando a sinistra, quasi alla fine di via Gorghesana, in un ambiente dominato da ulivi e cipressi.

Fu costruita all’inizio dell’Ottocento nello stile del secolo prima, ed è ricca di un giardino curatissimo, le cui siepi potate incorniciano il paesaggio verso la pianura e la Rocca di Asolo. L’edificio, estremamente semplice ma suggestivo, si eleva solo su due piani; sopra il cornicione modanato che delimita la facciata è collocato un piccolo e proporzionato frontone triangolare, con piccolo stemma nobiliare al centro. La facciata è quasi del tutto ricoperta da un glicine secolare, esplosione di luce e di colore tra la fine di aprile e i primi di maggio.

La Pasina (cosiddetta perché fatta costruire dal nobile veneziano Claudio Pasini) è ancora oggi un luogo di quiete e raccoglimento, come ci dice l’iscrizione latina posta sopra il portale “SECURA SUB MONTE QUIES”. Annesso alla villa è l’oratorio dedicato alla Madonna della Salute e a Sant’Antonio da Padova, ornato da due simpatici putti ammiccanti dal timpano.