©2010 Comune di Maser (TV) - Tutti i diritti riservati
Piazzale Municipio,1 - 31010 Maser (TV)
Telefono 0423 923155 - Fax 0423 546155

sei in:  Il Comune  -  Uffici  -  Ragioneria e Tributi  -  TASI

TASI- Tassa sui Servizi Indivisibili



Presupposto impositivo della TASI è il possesso o la detenzione a qualsiasi titolo di fabbricati, e di aree edificabili, come definite ai fini dell'Imposta Municipale Propria, ad eccezione, in ogni caso, dei terreni agricoli e dell’abitazione principale escluse quelle classificate nella di categoria A01 (abitazione di tipo signorile), A08 (abitazione in villa)  o A09 (Castelli, palazzi di eminenti pregi artistici o storici),le pertinenze della stessa.


I soggetti passivi sono
:

a) chiunque possiede o detiene a qualsiasi titolo fabbricati, compresa l'abitazione principale, aree scoperte nonché edificabili a qualsiasi uso adibiti.

b) il locatario per gli immobili, anche da costruire o in corso di costruzione, concessi in locazione finanziaria. Il locatario è soggetto passivo a decorrere dalla data della stipula e per tutta la durata del contratto.

In caso di pluralità di possessori o detentori, gli stessi sono tenuti in solido all'adempimento dell'unica obbligazione tributaria.

Nel caso in cui l'unità immobiliare è occupata da un soggetto diverso dal titolare del diritto reale sull'unità immobiliare, quest'ultimo e l'occupante sono titolari di una autonoma obbligazione tributaria.

L'occupante verserà la TASI nella misura stabilita dal Regolamento Comunale ( 30%).

La parte restante è corrisposta dal titolare del diritto reale sull'unità immobiliare.

Come si calcola:

La Base imponibile è quella già prevista per l'I.M.U.

Per i soli casi previsti, i soggetti passivi devono presentare la dichiarazione entro i termini previsti per la dichiarazione dei redditi, utilizzando il modello messo a disposizione dal Comune.

A chi rivolgersi per il calcolo:

L'Ufficio Tributi è a disposizione per delucidazioni, informazioni e calcoli.

Quando pagare:

Di norma la scadenza per il pagamento della TASI è la stessa prevista per l'IMU:

·        1 RATA  16 giugno

·        2 RATA  16 dicembre

Come pagare:

Il pagamento è da effettuarsi con modello F24. 

DICHIARAZIONE AI FINI TASI

Il Dipartimento delle Finanze, con la risoluzione 3/DF dello scorso 25 Marzo 2015 ha chiarito che le singole amministrazioni comunali non hanno la facoltà di istituire uno specifico modello TASI, valido per il singolo comune, al fine di dichiarare gli immobili posseduti per definire la relativa tassazione (ossia l’importo dovuto per la TASI su ogni singolo immobile) ma deve essere utilizzato, per tale dichiarazione lo stesso modello che si utilizza per la dichiarazione IMU con la quale si specificano gli immobili posseduti e le eventuali variazioni avvenute nel periodo precedente.

 Proprio per queste ragioni, e allo scopo di garantire la maggiore semplificazione delle procedure amministrative, il Dipartimento delle Finanze ha chiarito che il modello Imu vale anche ai fini Tasi e che i modelli di dichiarazione non possono essere predisposti dai Comuni ma che verranno predisposti, in via unificata dallo stesso Dipartimento delle Finanze (che appronterà un modello valido per tutti i comuni e per tutti i contribuenti del territorio nazionale)

 
CODICE TRIBUTO.pdf - 27.3 KB
27.3 KB
CODICI TRIBUTO
 
 

REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DELLA TASI

Con verbale di deliberazione del Consiglio comunale nr. 8 del 27.04.2016, sono state approvato le modificazione ed integrazioni al Regolamento per l'applicazione della TASI.

 
Regolamento TASI valevole dal 01 gennaio 2016.pdf - 2.4 MB
2.4 MB
REGOLAMENTO TASI
 
 

Aliquote TASI per l'anno 2016

Con verbale di deliberazione del Consiglio Comunale nr. 13, il giorno 12.05.2016, sono state confermate le aliquote TASI dello scorso anno  anche per il 2016.
 
2016_13_aliquote_tasi.pdf - 247.0 KB
247.0 KB
 
VERBALE DI CONFERMA ALIQUOTE TASI 2016